Il Cammino di Pietro

dal 16 al 23 agosto 2018

Viaggio a piedi con l'asino da Sulmona a L'Aquila, sui passi di Celestino V.
Anche le singole tappe... cammina con noi!


cammino rel825 luglio del 1294 - Pietro da Morrone, vestito col suo semplice saio, entra nella città dell'Aquila in groppa a un asino. Ad accoglierlo una folla in festa. L'eremita sta per essere consacrato papa col nome di Celestino V, nella basilica di Santa Maria di Collemaggio, che lui stesso ha fatto costruire (dopo pochi mesi il papa-eremita rinuncia al pontificato).
Pietro è partito da Sulmona, la città dove sorge la grande badia che accoglie la sede dell'ordine da lui fondato. Siamo ai piedi del Morrrone, la montagna tanto amata, dove l'eremita ha trascorso molta parte della sua vita in penitenza e nella solitudine della natura.
Ogni anno sulla via percorsa da Pietro si tiene la manifestazione del "Fuoco del Morrone", che apre le celebrazioni della Perdonanza Celestiniana. Alcuni tedofori trasportano una fiaccola accesa dall'eremo di Sant'Onofrio al Morrone fino all'Aquila, calorosamente accolta da tutti i paesi lungo la via.
Il Cammino di Pietro segue parte di questo tragitto: dalla conca peligna alla valle subequana e alla valle dell'Aterno, tra campi punteggiati di casolari, vigneti, gole inserrate e ariosi panorami, toccando borghi medievali, torri, castelli, eremi e santuari montani, abbazie, templi, acquedotti romani, tratturi, mulini e bellezze naturali come le Gole dell'Aterno e le Gole di San Venanzio.
Il viaggio con gli asini è un viaggio lento, un tempo ritrovato per entrare in relazione con la natura, con le persone e con se stessi. Un'opportunità per riscoprire paesaggi, ritmi e silenzi, per attraversare un territorio facendolo proprio, con i suoi colori, i profumi, i cibi, i luoghi segreti.
Come nei tempi antichi si viaggia a piedi... al fianco di asinelli con i bagagli caricati sul basto. Fianco a fianco per otto giorni, l'asino sarà un amico da rispettare, il compagno che ci aiuterà a vedere il mondo con occhi diversi, a stabilire relazioni con le persone incontrate, a scoprire con lentezza usi e tradizioni dei luoghi attraversati. E soprattutto ci insegnerà a rallentare il passo, "ad andare a zonzo da un mulino all'altro... dormendo sotto le stelle".
Per davvero si dormirà sotto le stelle, in tenda per tre notti! Negli altri giorni ci si fermerà a riposare in b&b e in agriturismi, che sapranno accogliere tutta la compagnia, compresi gli amici asini.

PROGRAMMA (90 km, 8 giorni/8 notti)

cammino rel9PRIMO GIORNO anello di 5 km, disl. 300 m
Viaggio nel tempo, ai piedi del Morrone. Tra natura, sacro e storia... escursione ad anello dalla Badia Morronese fino all'Eremo di Sant'Onofrio, passando per la Fonte d'Amore e il santuario italico di Ercole Curino. Fiaccolata serale dall'eremo alla chiesetta di San Pietro Celestino a Bagnaturo per la partenza del Fuoco del Morrone.
Pernotto a casa degli asini.

SECONDO GIORNO 12 km, disl. 340 m salita, 260 m discesa

In viaggio con gli asini... da Bagnaturo a Raiano passando per la bella Sulmona e Pratola Peligna, sulle tracce lasciate da Pietro, e percorrendo parte del Cammino di San Francesco e parte del Tratturo Celano-Foggia.
Pernotto in tenda presso struttura della Pro Loco.

TERZO GIORNO 9,5 km, disl. 600 m salita, 90 m discesa

In viaggio con gli asini... da Raiano a Goriano Sicoli, percorrendo parte del tratturo Celano-Foggia, con tappa alle Gole e all'Eremo di San Venanzio... in volo sulla Conca Peligna fino al borgo immortalato dall'artista olandese M.C. Escher.
Pernotto in tenda sotto le stelle.

QUARTO GIORNO 12 km, disl. 570 m discesa, 200 m salita

In viaggio con gli asini... nella Valle Subequana da Goriano Sicoli a Castelvecchio Subequo, passando per Castel di Ieri. Borghi medievali, templi, dolci colline... con il Monte Sirente negli occhi.
Pernotto e cena in convento.

QUINTO GIORNO 12 km, disl. 420 m salita, 310 m discesa

In viaggio con gli asini... nella Valle dell'Aterno, da Castelvecchio Subequo a Tione degli Abruzzi, in uno straordinario angolo d’Abruzzo, nel tratto più selvaggio del cammino, dove il fiume Aterno incontra ponti romani, antichi mulini ad acqua, borghi fortificati, torri e castelli.
Pernotto in tenda dal sapore medievale.

SESTO GIORNO 16,5 km, disl. 380 m salita, 440 m discesa

In viaggio con gli asini... nella Valle dell'Aterno, da Tione degli Abruzzi a Villa Sant'Angelo, passando per Fontecchio e Campana.
Pernotto e cena in agriturismo.

SETTIMO GIORNO 9,5 km, disl. 420 m salita, 400 m discesa

In viaggio con gli asini... da Villa Sant'Angelo a Fossa, passando per Casentino e il Monastero di Santo Spirito d'Ocre e percorrendo parte del Cammino di San Francesco.
Pernotto in B&B.

OTTAVO GIORNO 14 km, disl. 270 m salita, 130 m discesa.

In viaggio con gli asini... da Fossa a L'Aquila, tra campi coltivati, seguendo il corso del fiume Aterno fino a giungere alla basilica di Santa Maria di Collemaggio. Arrivo del Fuoco del Morrone e cerimonia di accensione del Tripode della Pace in Piazza San Bernardino.
Riconsegna degli asini (sempre struggente) e notte in hotel.
Il mattino del nono giorno è prevista la ripartenza di tutti i partecipanti. 

Il racconto della vita del santo eremita e del suo viaggio da Sulmona a L'Aquila ci accompagnerà lungo l'itinerario... tappa dopo tappa, Pietro entrerà a far parte della compagnia.

Il programma potrà subire delle variazioni a seconda delle condizioni meteo, del percorso del Fuoco del Morrone e a insindacabile giudizio delle guide.
Per maggiori informazioni sull'itinerario contattaci ai recapiti sotto indicati, o seguici su facebook sulla pagina dedicata al cammino.
Se vuoi partecipare solo a una o più tappe, contattaci e per quanto possibile concorderemo insieme il tuo cammino personalizzato.

GUARDA IL VIDEO.
 

loc cammino sito2

Equipaggiamento necessario

Poiché ci sposteremo sempre a piedi, uno zaino con tutto il necessario per il cammino, da portare in spalla... senza esagerare con il peso (ti accorgerai di poter fare a meno di tante cose): scarponi da trekking, scarpe da riposo o sandali, bastoncini, abbigliamento a strati, ricambi (l'abbigliamento tecnico è leggero e si asciuga in fretta), mantellina per la pioggia o ombrellino, cappello, crema solare, lampada frontale o torcia, macchina fotografica, medicine personali, stick contro le punture di insetti, acqua e cena al sacco del primo giorno.
Per il bagaglio degli asini: tenda (per due o tre persone, eventualmente a noleggio), materassino e sacco a pelo (leggero).

Puoi prenotare fino a...

Prenota per tempo... contattandoci ai recapiti sotto indicati.

Costo dell'attività

Quota: € 260,00 a persona (minimo 8, massimo 15 partecipanti),
comprende servizio di guida di due Accompagnatori di Media Montagna, regolarmente iscritti al Collegio delle Guide Alpine d'Abruzzo, organizzazione del cammino, asini al seguito forniti di basto, cibo e trasporto degli asini (da saldare in loco alla partenza).

Altre spese previste: € 255,00, per pernotti in B&B e agriturismi (in camera doppia), cene, colazioni e pranzi al sacco, esclusa la cena al sacco del primo giorno, la colazione del secondo giorno e del terzo (bar) e la cena dell'ultimo + parte della spesa comune per le cibarie del pernotto in tenda del terzo giorno + passaggio bus primo giorno, da portare con sé in cammino, salvo eventuali acconti per le strutture ricettive.
Per tre delle otto notti è previsto il pernottamento in tenda (possibile il noleggio a € 5,00 a notte a persona).

ALTRI DETTAGLI:
- Il cammino sarà l'occasione per gustare i sapori tipici dell'Abruzzo aquilano. Chi è vegetariano/vegano o chi ha particolari necessità alimentari lo comunichi al momento dell'iscrizione.
- Possibilità di sottoscrivere polizza infortuni (€ 10,00).

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673