P.N. Gran Sasso e Monti della Laga La Montagna dei Fiori

domenica 20 gennaio 2019

Fino alla vetta con il mare negli occhi... emozionante e superpanoramica!

girella relLa Montagna dei Fiori è il più settentrionale dei Monti Gemelli, punto di riferimento visivo per tutti i centri del comprensorio. Per i teramani è la "Montagna nostra", per gli ascolani è la "Montagna d'Ascoli" e non c'è da stupirsi del forte rapporto affettivo che la lega ai locali... del resto non le manca niente: varietà di ambienti, boschi e praterie, grotte e gole, pareti rocciose, laghetti e cascate, vestigia storiche, eremi e testimonianze pastorali.
Dalla vetta poi si gode una vista panoramica, che è una delle più belle dell'Italia centrale... la distesa azzurra dell'Adriatico, la Montagna di Campli (l'altro gemello), la catena appenninica dalla Majella al Gran Sasso, i Monti della Laga e i Sibillini, in un continuo ricorrersi di cime che trascolorano all'orizzonte.
L'itinerario è di notevole interesse paesaggistico e naturalistico, e il suo valore rimane immutato con o senza neve. Prende il via dagli impianti di Colle San Giacomo (1105 m) e sale fino al Monte Piselli e alla vetta più alta, il Monte Girella (1814 m), passando per il bosco, la località delle Tre Caciare e la panoramica cresta dei pianori sommitali. Dopo il panino di vetta (che più buono non c'è), si scende per altra via.
C'è così tanto da vedere... ma siamo fortunati, l'epoca del rullino è ormai passata!!

L'escursione richiede un buon livello di allenamento.

Vieni a vivere un week-end immerso nella natura del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, partecipando anche all'escursione "Ciaspolata al chiaro di luna".

Possibile l'incontro con...

lupi, caprioli, aquila reale, cinghiali, volpe, lepre

Equipaggiamento necessario

Zaino, scarponi da montagna (no doposci), ciaspole e bastoncini da trekking (qualora l'innevamento li rendesse necessari), abbigliamento a strati (dall'intimo tecnico al pile, con ricambi nello zaino), giacca, guanti e berretto, crema solare, occhiali da sole, macchina fotografica, medicine personali, pranzo al sacco e acqua.

Puoi prenotare fino a...

Entro le ore 18.00 del giorno prima, contattandoci ai recapiti sotto indicati.

Dove ci incontriamo?

Appuntamento alle ore 9.00 in località San Giacomo di Valle Castellana, TE (coordinate GPS 42°48'1.69"N  13°34'17.24"E), oppure alle ore 8.00 a Teramo, in Piazza Garibaldi. Auto proprie.
Fine attività: tardo pomeriggio.
Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo-nivologiche. 

Costo dell'attività

€ 15,00 a persona. Massimo 25 persone.
Eventualmente fosse necessario, per chi ne fosse sprovvisto, è possibile noleggiare ciaspole e bastoncini al costo di € 7,00 a persona (fino ad esaurimento scorte).

L'escursione è riservata ai soci dell'ASD Abruzzo Parks, in regola con il tesseramento. La quota associativa, valida per un anno, è compresa nella quota di partecipazione all'escursione.

Tessera UISP, facoltativa, € 8,00 (polizza infortuni, ingresso circoli/sedi UISP e ARCI, attività su tutto il territorio nazionale).

passaporto ATTIVITA sito1
Abruzzo Parks aderisce all'iniziativa Passaporto dei Parchi. Partecipando a questa escursione riceverai un adesivo "attività" da aggiungere al tuo Passaporto.

Dove dormire

Se vieni da lontano, contattaci e sapremo indicarti la struttura ricettiva che fa per te. Oppure guarda sul sito del Parco.

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673