A guardia del tratturo

sabato 17 novembre 2018

Sul valico del tratturo Centurelle-Montesecco... in cima al Monte Roccatagliata!

roccatagliata rel2Come potevano le greggi transumanti svalicare il lungo contrafforte della catena orientale del Gran Sasso? Tra gli altopiani dell'aquilano e la Valle del Pescara i valichi erano tre: il Voltigno, Forca di Penne e Roccatagliata (il più meridionale). Nei pressi di quest'ultimo valico, punto di passaggio del tratturo Centurelle-Montesecco, sorge un vistoso torrione roccioso naturale, ben visibile dalla Conca Peligna; sulla sommità di questa roccia "tagliata", esisteva fin dal X secolo una fortificazione a guardia del passaggio, i cui ruderi sono tutt’ora visibili. Il colpo d'occhio sul valico e sulle montagne intorno è eccezionale... un motivo in più per venire a conoscere da vicino questo luogo tanto ricco di storia.

L'itinerario è alla portata di tutti e non presenta difficoltà di tipo alpinistico (anche se è sconsigliato a chi soffre di vertigini). Sarà divertente salire fino al fortino, attraversare l'erboso canalone, accarezzare i tronchi secolari delle edere rampicanti e poi raggiungere la cima del Monte Roccatagliata per affacciarsi verso la Montagna Madre, il Morrone e il profondo solco delle Gole di Popoli.

Vieni a vivere un week-end nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, partecipando anche all'escursione di domenica "Le Pagliare di Ofena".

  • Percorso: parte ad anello, parte A/R di ca. 7 km
  • Dislivello: ca. 460 m
  • Difficoltà: E medio/facile

Possibile l'incontro con...

lupi, caprioli, cinghiali, cervi, volpe, lepre, picchio muraiolo, animali al pascolo

Equipaggiamento necessario

Zaino, scarponi da montagna, bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti-vento, mantellina da pioggia o k-way, guanti e berretto, macchina fotografica, medicine personali, pranzo al sacco e acqua.

Puoi prenotare fino a...

Entro le ore 18.00 del giorno prima, contattandoci ai recapiti sotto indicati.
Allo scadere, l'escursione sarà confermata agli iscritti, dopo aver controllato le ultime previsioni meteo e il numero dei partecipanti.

Dove ci incontriamo?

Appuntamento alle ore 9.00 a Bussi sul Tirino (PE), in Largo della Madonnina, nei pressi della chiesetta di Sant'Anna e "lu Barrett" (coordinate GPS 42°12'49.99"N 13°49'19.68"E). Auto proprie.
Fine attività: nel pomeriggio verso le ore 16.00.
Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo-nivologiche.

Costo dell'attività

€ 15,00 a persona (bambini 9-12 anni gratis).
Massimo 25 persone.
passaporto ATTIVITA sito1
Abruzzo Parks aderisce all'iniziativa Passaporto dei Parchi.
Partecipando a questa escursione riceverai un adesivo "attività" da aggiungere al tuo Passaporto.

Dove dormire

Se vieni da lontano, contattaci e sapremo indicarti la struttura ricettiva che fa per te. Oppure guarda sul sito del Parco.

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673