Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Corvara e il Monte Aquileio

data da concordare

Sulla cresta del Monte Aquileio... super panoramica scaglia di roccia tesa verso il cielo!

A ridosso dei contrafforti più meridionali del Gran Sasso, a confine con il Parco Nazionale della Maiella, sorge il Monte La Queglia (l’antico Monte Aquileio, 995 m) che si innalza con la sua cresta aguzza, tra gli abitati di Pescosansonesco e Corvara. Il nostro itinerario prende il via dalla lunga scalinata serpeggiante che sale tra le abitazioni arroccate di Corvara, per ammirarne le case-mura, la torre circolare e il campanile della vecchia chiesa. Siamo poco lontani da Forca di Penne, importante e strategico valico dove transitavano le greggi del Tratturo Magno. A guardia del valico sorse Corvara, fortificazione alle dipendenze dell'abbazia di San Clemente a Casauria. Nel paese rimangono solo pochi abitanti (e qualche capra) e le vie sono mute da tanto, ma c’è un progetto che vuole trasformare il borgo in albergo diffuso, sul modello di Santo Stefano di Sessanio.
Su in alto, dove le case si confondono con i pinnacoli di roccia, le gradinate si fanno sentiero! Un sentiero che sale ripido tra antichi terrazzamenti fino all'arioso crinale del Monte Aquileio. Un vasto panorama si apre sia sulla catena del Gran Sasso, da Monte Roccatagliata alle alture del Voltigno, sia sulla vallata del fiume Pescara e il mare e, dirimpetto, sulla Maiella e il Morrone. Oltre Forca di Penne, ammiccanti... le torri di Rocca Calascio!

Nel 2017 a Corvara è stato girato il film "Omicidio all'italiana" di Maccio Capatonda. Tante risate, ma anche riflessioni amare sull'abbandono dei borghi di montagna. Acitrullo, la chiesa di San Ceppato, i paesaggi abruzzesi... ti consigliamo di vedere il film prima dell'escursione!

Equipaggiamento necessario

Zaino, scarponi da montagna, bastoncini da trekking, abbigliamento a strati (fino al pile), giacca, mantellina per la pioggia o k-way, guanti e berretto, crema solare, macchina fotografica, medicine personali, dispositivi di protezione individuale (mascherina e gel), pranzo al sacco e acqua.

Puoi prenotare fino a...

Entro le ore 18.00 del giorno prima, contattandoci ai recapiti sotto indicati.
Allo scadere, l'escursione sarà confermata agli iscritti, dopo aver controllato le ultime previsioni meteo e il numero dei partecipanti.
Su richiesta di gruppi o singoli, almeno una settimana prima.

Dove ci incontriamo?

Appuntamento (già "caffettati") alle ore 9.30 a Corvara (PE), all'incrocio tra la SP76 e la SP25 nei pressi della chiesa di Santa Maria delle Grazie (coordinate GPS 42°16'28.21"N  13°52'29.62"E). Auto proprie.
Fine attività: nel pomeriggio verso le ore 15.30.
Il programma potrà subire variazioni in base alle previsioni/condizioni meteonivologiche.

Costo dell'attività

€ 20,00 a persona. Massimo 20 persone.
passaporto ATTIVITA sito1
Abruzzo Parks aderisce all'iniziativa Passaporto dei Parchi.
Partecipando a questa escursione riceverai un adesivo "attività" da aggiungere al tuo Passaporto.

Dove dormire

Se vieni da lontano, contattaci e sapremo indicarti la struttura ricettiva che fa per te. Oppure vai a guardare sul sito del Parco.

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673