Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Dal tramonto all'alba sulla Laga

11 - 12 agosto

Notte di stelle cadenti... con il sacco a pelo tra le braccia del Monte Gorzano + bagno alle cascate della Fiumata.

Manca poco alla notte delle stelle cadenti, la magica pioggia di meteore che riempie il cielo di agosto di scie luminose: le Perseidi, uno dei fenomeni astronomici più belli e attesi dell'anno. Il fenomeno è tradizionalmente collegato alla notte del 10 agosto dedicata a San Lorenzo, ma il picco di attività di questa "pioggia" ha luogo un paio di giorni più tardi.
La notte tra l'11 e il 12 agosto la luna (quarto calante) sorgerà verso la mezzanotte, ci sarà perciò il tempo per l'osservazione della stelle e del cielo notturno.

Vista la calura estiva, abbiamo pensato di abbinare la salita ad un rinfrescante bagno nelle acque di un ruscello... e allora la scelta è andata subito alla Laga!
I Monti della Laga sono il regno delle acque! La presenza di rocce argilloso-marnose impermeabili limita la possibilità di infiltrazione delle acque meteoriche e di fusione delle nevi, che quindi scorrono in superficie dando vita ad un mondo fatato di torrenti, fossi, scivoli, ruscellamenti diffusi e spettacolari cascate.

L'itinerario prende il via dal Colle della Pietra e si spinge fino alla verde conca della Fiumata, un piccolo paradiso da esplorare insieme. Sulle ripide pareti della cresta Nord del Gorzano che incombono sul selvaggio alveo del fiume, rimbalza amplificandosi come in un teatro il canto delle cascate e degli scivoli della valle. In una delle vasche scavate dal fiume Tordino ci fermeremo per rinfrescarci (bagno per i più coraggiosi!). Si sale poi fino ad un rifugio/stazzo sulla cresta del Gorzano, a quota 1900 m, per assistere prima al tramonto, e poi... dopo una notte sotto le stelle... all'alba sul mare, per cogliere tutte le sfumature di colore che madre natura ci dona con tanta generosità: i caldi colori del tramonto, gli argentei riflessi della notte e le morbide sfumature rosate dell'alba, che in estate spesso precedono l'esplosione del rosso fuoco che annuncia la calura del giorno. Al mattino torneremo indietro esplorando le pendici orientali del Gorzano, sempre con le tre massicce sagome del Corno Grande, dell'Intermesoli e del Corvo negli occhi.
Finirai per innamorarti della Laga e non vorrai più andare via!

Il percorso è semplice e agevole, ma impegnativo per il bivacco notturno in quota. Si pernotta all'aperto e sotto le stelle, nei pressi di un piccolo rifugio/stazzo di pastori. Occorre essere attrezzati contro il freddo, perché anche in estate la temperatura notturna delle nostre vette può facilmente sfiorare lo zero. Con i giusti accorgimenti (abbigliamento caldo, sacco a pelo adeguato) potremo goderci in pieno tutte le emozioni di una notte sotto le stelle.

Possibile l'incontro con...

lupo, capriolo, aquila reale, cinghiale, orso, cervo, volpe, lepre, animali al pascolo

Equipaggiamento necessario

Uno zaino con tutto il necessario (ma senza esagerare con il peso), scarponi, bastoncini da trekking, sacco a pelo, materassino, tenda (facoltativa), abbigliamento a strati (adatto alle basse temperature), giacca antivento, mantellina da piogga o k-way, costume e asciugamano, guanti e berretto in pile, cappello da sole, crema solare, lampada frontale o torcia, macchina fotografica, medicine personali, dispositivi di protezione anti-covid (mascherina e gel), cibarie (pranzo, cena e colazione) e acqua. Sul percorso sono presenti fonti d'acqua.

Puoi prenotare fino a...

Entro le ore 18.00 del giorno prima, ai recipiti sotto indicati.
Allo scadere l'escursione sarà confermata agli iscritti, dopo aver controllato le ultime previsioni meteo e il numero dei partecipanti.

Dove ci incontriamo?

Appuntamento alle ore 9.10 a Teramo, sulla S.S. 80 n.54, nei pressi della farmacia di Villa Tordinia (coordinate GPS parcheggio 42°37'57.1"N 13°39'34.8"E) oppure alle ore 10.00 direttamente ad Altovia, fraz. di Cortino, Te (coordinate GPS 42°36'43.87"N 13°28'56.33"E). Auto proprie.
Fine attività: tarda mattinata del secondo giorno.
Il programma potrà subire variazioni in base alle previsioni/condizioni meteo.

Costo dell'attività

€ 30,00 a persona per il servizio di guida di n. 2 Accompagnatori di Media Montagna regolarmente iscritti al Collegio Regionale Guide Alpine d’Abruzzo.
+ pranzo (facoltativo) del secondo giorno presso l'albergo ristorante la Pineta di Cortino.
Massimo 20 persone.
passaporto ATTIVITA sito1
Abruzzo Parks aderisce all'iniziativa Passaporto dei Parchi.
Partecipando a questa escursione riceverai un adesivo "attività" da aggiungere al tuo Passaporto.

Dove dormire

Se vieni da lontano, contattaci e sapremo indicarti la struttura ricettiva che fa per te. Oppure vai a guardare sul sito del Parco.

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673