Parco Naturale Regionale Sirente Velino Le bianche Pagliare e il Sirente

domenica 29 gennaio 2023

Un tuffo in un passato non tanto lontano... ciaspolata ad anello dai Prati del Sirente alle Pagliare di Tione.

A nord della dorsale del Monte Sirente (2348 m), si estende un'ampia zona di altipiani, che va dalle faggete che fanno da base alla montagna, fino alla media Valle dell'Aterno e alla Valle Subequana. Il Piano di Canale, la conca dei Prati del Sirente, con il tipico laghetto carsico e, più in basso, il Piano di Iano, ai cui margini sorgono le Pagliare. Un ambiente di alta quota dove la pastorizia e il bosco sono stati a lungo le uniche attività per chi vi abitava e dove, ancora oggi, il bestiame pascola indisturbato dalla primavera all'autunno. Con l'inverno e la neve, invece, l'ambiente si fa più selvaggio, più duro... la montagna torna padrona di se stessa! Sarà affascinante lasciarsi stringere nel suo abbraccio fatto di forza e bellezza! Il terreno innevato è come un diario aperto, racconta i segreti del bosco e i passaggi della fauna selvatica. I cristalli di ghiaccio riflettono i raggi del sole, come una miriade di piccoli specchi. E il profumo della neve? L'hai mai sentito?

Ciaspolata ad anello dai Prati del Sirente alle Pagliare di Tione, caratteristico villaggio in pietra immerso nella natura, per riscoprire un modo di vivere strettamente collegato alle risorse naturali e all’ambiente, una cultura ormai perduta, che ha resistito per millenni. Attestate già XV secolo, le Pagliare costituiscono una testimonianza eccezionale della cultura contadina della montagna abruzzese. Sono residenze destinate ad ospitare pastori e contadini nel periodo del pascolo estivo. La migrazione estiva verso la montagna, unica nel suo genere in Abruzzo, era finalizzata alla coltivazione in alta quota, e al pascolo di pecore e mucche. In inverno le pagliare tornavano silenziose... e noi così le troveremo, addormentate come in letargo!

L'escursione è lunga e richiede un buon livello di allenamento, con le ciaspole è più faticoso!

Foto delle Pagliare di Tione innevate gentilmente concesse dal B&B Goriano Valli.

Possibile l'incontro con...

lupo, capriolo, aquila reale, cinghiale, cervo, volpe, lepre, falchi, gatto selvatico

Equipaggiamento necessario

Zaino, scarponi da montagna, bastoncini da trekking (obbligatori), ciaspole, ghette, abbigliamento a strati (dall'intimo tecnico al pile), giacca/guscio anti-vento, piumino, guanti e berretto, lampada frontale, crema solare, macchina fotografica, medicine personali, mascherina (per lo spostamento auto), pranzo al sacco e acqua (o meglio thermos con bevanda calda).

Puoi prenotare fino a...

Entro le ore 18.00 del giorno prima, contattandoci ai recapiti sotto indicati.
Allo scadere, l'escursione sarà confermata agli iscritti, dopo aver controllato le ultime previsioni meteo e il numero dei partecipanti.
Su richiesta di gruppi o singoli, con il giusto anticipo.

Dove ci incontriamo?

Appuntamento già "caffettati" alle ore 9.00 presso lo Chalet del Sirente, in località Fonte dell'Acqua, al km 12,4 della S.P. Sirentina 11 (coordinate GPS 42°09'38.4"N 13°38'10.1"E). Auto proprie con gomme termiche e catene.
N.B. Essendo una traversata, ci organizzeremo con le auto.
Fine attività: nel pomeriggio verso le 16.30-17.00.
Il programma potrà subire variazioni in base alle previsioni/condizioni meteonivologiche. 

Costo dell'attività

€ 20,00 a persona.
Per chi fosse sprovvisto delle ciaspole, è possibile il noleggio al costo di € 5,00 a persona.
Massimo 20 persone.

Dove dormire

Se vieni da lontano o vuoi restare per il week-end, contattaci e sapremo indicarti la struttura ricettiva giusta per te. Oppure vai a guardare sul sito del Parco.

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673