Al laghetto di Pietra Cernaia

data da concordare

Ciaspolata ad anello dal Quarto del Barone alla Fonte Cernaia... nel regno delle acque!

Semplice ma di grande soddisfazione, l'escursione al laghetto della Pietra Cernaia attraversa un ricco mosaico di ambienti: pascoli acquitrinosi, estese foreste e torrenti in una zona caratterizzata dalla presenza stabile dell'orso e del lupo. La neve come un libro aperto ci racconterà la vita segreta della fauna selvatica... ripercorrere la pista tracciata da un lupo è poi davvero emozionante, chissà che non si riesca per davvero ad incrociare il suo sguardo!
L'itinerario prende il via dalla linea ferroviaria della Transiberiana d'Abruzzo, attraversa i prati umidi del Quarto del Barone ed entra poi nella boscaglia, dove sale tra radure e ruscelletti ghiacciati fino ai pascoli all'aperto e alla fonte ai piedi della Pietra Cernaia (1645 m).

Siamo sulla Linea Gustav, il sistema di fortificazione che i tedeschi approntarono nell'autunno del 1943 sulla linea di congiunzione trasversale tra la foce del Sangro sull'Adriatico alla foce del Garigliano sul Tirreno. Oggi non si sentono più risuonare i colpi di mitraglia. Camminare sulle strade della guerra del passato significa oggi camminare sulle strade della pace, per riflettere sugli orrori dei conflitti armati e per riconciliarsi con gli uomini e con la natura.

Vieni a vivere un week-end tutto abruzzese, tra natura e storia, partecipando anche all'escursione...

  • Percorso: anello di ca. 9 km
  • Dislivello: ca. 400 m
  • Difficoltà: E o EAI media

Possibile l'incontro con...

lupo, capriolo, cinghiale, orso, cervo, volpe, lepre

Equipaggiamento necessario

Zaino, scarponi da montagna (no doposci), ghette, ciaspole e bastoncini da trekking (in caso di innevamento del terreno), abbigliamento a strati (dall'intimo tecnico al pile), piumino, giacca anti-vento, mantellina da pioggia o k-way, guanti e berretto, macchina fotografica, medicine personali, dispositivi di protezione individuale (mascherina e gel), pranzo al sacco e acqua.

Puoi prenotare fino a...

Entro le ore 18.00 del giorno prima, ai recapiti sotto indicati.
Allo scadere, l'escursione sarà confermata agli iscritti dopo aver controllato le ultime previsioni meteo e il numero dei partecipanti.
Su richiesta di gruppi o singoli, con il giusto anticipo.

Dove ci incontriamo?

Appuntamento alle ore 9.00 alla Stazione Ferroviaria Rivisondoli-Pescocostanzo (coordinate GPS 41°52'38.56"N  14° 4'44.16"E). Auto proprie.
Fine attività: nel pomeriggio verso le ore 16.30.
Il programma potrà subire variazioni in base alle previsioni/condizioni meteo-nivologiche. 

Costo dell'attività

€ 20,00 a persona (bambini 10-12 anni € 10,00). Per chi ne fosse sprovvisto, è possibile noleggiare ciaspole e bastoncini al costo di € 7,00 (€ 5,00 + € 2,00) a persona, fino ad esaurimento scorte.
Massimo 20 persone.

L'escursione è riservata ai soci dell'ASD Abruzzo Parks, in regola con il tesseramento. Per i non soci, la quota associativa, valida per un anno, è compresa nella quota di partecipazione all'escursione.

Dove dormire

Se vieni da lontano, contattaci e sapremo indicarti la struttura ricettiva che fa per te.

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673