Altri Parchi Nelle Gole del Sagittario

Data da concordare.

Da Anversa degli Abruzzi a Castrovalva... "le magiche rupi, che cingono il sentiero, superano veramente ogni fantasia" (E. Lear, 1843) + pranzo

Riserva Naturale Regionale Gole del Sagittario
Le spettacolari pareti rocciose del canyon hanno da sempre affascinato gli innumerevoli viaggiatori che si avventuravano nelle terre d'Abruzzo. Tra questi vanno ricordati gli inglesi Richard Keppel Craven e Edward Lear, entrambi autori di interessanti resoconti di viaggio, che ci danno una descrizione dettagliata dell’Abruzzo della prima metà dell’800.
Poi negli anni venti arrivarono le Ferrovie dello Stato e costruirono la diga di San Domenico al Sagittario, per alimentare la centrale idroelettrica di Anversa. Una parte delle gole fu definitivamente sommersa e il canyon divenne tristemente silenzioso. A difesa dell'ambiente umido delle sorgenti di Cavuto e della flora rupicola delle gole (fortunatamente conservatasi intatta), si è deciso di istituire nel 1991 l'Oasi WWF delle Gole del Sagittario, che poi nel '97 è divenuta una Riserva Naturale Regionale di 450 ettari. Grazie all'intervento della Riserva le acque del Sagittario sono tornate a cantare.

L’itinerario ad anello prende il via da Anversa degli Abruzzi (585 m), scende alla sorgente Cavuto (ca. 520 m), dove si trovano il centro visita della riserva e il giardino botanico, e poi risale un tratto delle gole fino a raggiungere il crinale del Colle San Michele (847 m) dove sorge arroccato l’abitato di Castrovalva. Percorre l’aerea cresta fino ad affacciarci sulle gole e raggiunge un belvedere che regala spesso l’avvistamento dell’aquila reale in volo sulle pareti del Pizzo Marcello. Raggiunge poi per cresta l'abitato di Castrovalva, dove è prevista la pausa-pranzo presso la Locanda Nido d'Aquila. Dopo la tappa a Castrovalva, scende nella boscaglia per altro sentiero, transitando presso il noto girone Escher della strada che sale al piccolo borgo, intitolato all'artista olandese Maurits Cornelis Escher (quello delle scale impossibili, che nel 1929 soggiornò da queste parti e realizzò una litografia su Castrovalva, oggi ammirata in tutto il mondo).

Vieni a vivere uno splendido weekend nel cuore delle montagne abruzzesi, partecipando anche all'escursione di domenica 19 febbraio "Sul Sentiero del Cuore", dal lago al borgo di Scanno.
 

sagittario neve rel

Le foto in gallery sono dell'Archivio Riserva, la copertina di Toni Pulsoni.

  • Percorso: Percorso ad anello di ca. 7 km
  • Dislivello: ca. 350 m
  • Difficoltà: E o EAI medio/facile
  • Dove: Altri Parchi

Possibile l'incontro con...

lupi, caprioli, aquila reale, cinghiali, cervi, picchio muraiolo, merlo acquaiolo, gracchi alpini, gracchi corallini, chirotteri

Equipaggiamento necessario

Zaino con spallacci, scarponi (no moon boot), ciaspole (in caso di innevamento del terreno), bastoncini da trekking, abbigliamento a strati (dall'intimo tecnico al pile), giacca, guanti e berretto, crema solare, macchina fotografica, medicine personali, acqua (possibilità di fare rifornimento a Castrovalva).

Puoi prenotare fino a...

Su richiesta, almeno una settimana prima dell'escursione, ai recapiti sotto indicati.

Dove ci incontriamo?

Appuntamento alle ore 9.00 ad Anversa degli Abruzzi (AQ), in Piazza Roma (coordinate GPS del parcheggio 41°59'45.2"N 13°48'14.5"E). Auto proprie.
Orario di rientro: primo pomeriggio.
Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo.

Costo dell'attività

€ 10,00 a persona (bambini 8-12 anni gratis) + € 18,00 a persona per il pranzo alla Locanda Nido d'Aquila (Antipasto con prodotti di produzione della casa, salumi vari, formaggio, sottolio e zuppa di fagioli, primo di fettuccine con broccoli, funghi e salsiccia, per secondo spezzatino di pecora, contorno, vino e acqua)
Per chi ne fosse sprovvisto, e qualora fosse necessario, è possibile noleggiare ciaspole e bastoncini al costo di € 7,00 a persona (fino ad esaurimento scorte).

Massimo 25 persone.

Dove dormire

Se vieni da lontano, contattaci e sapremo indicarti la struttura ricettiva che fa per te.

Contattaci Ora!

Se vuoi partecipare ad una delle nostre attività completa il seguente form... ti ricontatteremo al più presto!
Per inviare il form devi acconsentire al trattamento dei dati personali
logo-guide-small

Vuoi venire con noi e
preferisci chiamarci?

AMM Claudia Di Nardo 339.7320568
AMM Luciano Ruggieri 346.3541731
info@abruzzoparks.it

Abruzzo Parks di Claudia Di Nardo - Telefono 339.7320568 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 02079010688
ASD Abruzzo Parks - Telefono 346.3541731 (Luciano Ruggieri) - CF 92054810673